giovedì 9 giugno 2016

CANTINE PEPI - VINO EX CON FRITTATINE DI RISO E CARNE MACINATA



E ritorna con molto piacere il mio appuntamento settimanale con 


Vi ho già fatto conoscere due preziosi vini: Eore che trovate a questo LINK e Signatura lo trovate QUI.

Oggi ho il grande piacere di presentarvi 
EX

Perché ex? Come al solito mi incuriosisce il nome che si sceglie di dare ai vini e l’etichetta che, in questo caso, per chi non ne conosce il significato, può sviare il consumatore e non farne conoscere appieno il senso. Ex, non è inteso come ad una rottura, un contrasto o disaccordo ma come una ripresa, una nuova nascita.  Avola, distrutta dal terribile terremoto del 1693, fu ricostruita con la caratteristica pianta esagonale che, con un’intuizione per quei tempi geniale, univa una efficace difesa della città ad una miglior godimento della stessa nel suo insieme, con la convenienza di avere anche un ottimo assetto antisismico, grazie alle sue strade larghe ed agli edifici bassi. 


Proprio a questo esempio di equilibrio e lungimiranza si ispira questo vino. Solo il meglio per Ex, grappolo per grappolo, scelto con la massima cura e attenzione.

Ecco a voi le caratteristiche tecniche


Ex non è ancora sul mercato ma, come al solito vi ricordo che potete acquistarlo seguendo questo LINK. E' la pagina segreta delle Vignaiole Siciliane che, oltre alla possibilità di ottenere questo vino in anteprima potrete anche, con l’iscrizione alla newsletter, ricevere una raccolta di ricette da abbinare ai vini di Cantine Pepi ed una guida ai borghi scordati della Sicilia Orientale.
A me è piaciuto tanto questo vino. Nonostante io abbia sempre asserito che preferisco il rosato, questo rosso è degno di essere chiamato vino. È corposo, caldo, completo, infatti tutti i sensi ne sono coinvolti. Si accompagna a carni rosse e stufati così come formaggi stagionati e semistagionati.
Voi direte “ma perché hai scelto di preparare un piatto così semplice?” Perché questo vino di per sé è già ben strutturato e non mi andava di abbinarlo a qualcosa di complicato perciò ho optato per un piatto veloce e gustoso e per tutti i palati. (e poi è solo in questo modo che riesco a far mangiare le verdure a mio marito)
Frittatine di riso e carne macinata
Ingredienti:
300 gr di carne macinata;
100 gr di riso
100 gr di spinaci o altra verdura;
1 uovo;
pane grattugiato – formaggio – sale – pepe – farina – olio per friggere


Dopo aver cotto il riso e gli spinaci li si mescola in una ciotola con la carne macinata, un po’ di sale e pepe, una manciata di pane grattugiato, un po’ di formaggio e si formano delle polpettine. Questa volta ho preso le formine ed ho voluto dare loro la forma di cuoricini e nuvolette. 


Si passano nella farina e si friggono in olio caldo per circa 5 minuti per lato.


Queste frittatine sono gustose sia calde che fredde.


Vi invito nuovamente a visionare il sito di CANTINE PEPI  e a mettere il like alla loro pagina FACEBOOK
Appuntamento alla settimana prossima

6 commenti:

  1. invitante questa ricetta complimenti :)

    RispondiElimina
  2. Che amore le frittatine a forma di cuore!! Sai che consumiamo poco riso a casa, non so cosa fare.. rubo la tua idea :)
    Saranno ottime abbinate al vino Ex.

    RispondiElimina
  3. Per prima voglio ingraziare per gustosa ricetta,complimenti per ottima recensione tesorino <3

    RispondiElimina
  4. Idea geniale e sfiziosa le frittatine di riso e carne macinata se poi e' accompagnato da un buon vino delle Cantine Pepi il risultato e' assicurato !!

    RispondiElimina
  5. Mi affascina molto la storia dietro alla scelta del nome di questo vino.
    La tua ricetta mi ispira molto e la proverò presto!

    RispondiElimina
  6. Un buon bicchiere di vino ci sta' sempre,specie se abbinato ad un piatto gustoso come quello da te proposto.Facile da realizzare e buono di sicuro

    RispondiElimina