lunedì 22 dicembre 2014

Collaborazione con BEVANDA DI PANE



Ma quanto mi piacciono le collaborazioni che mi portano a capire di più il nostro organismo, come funziona e cosa possiamo fare per migliorarlo! Sono proprio contenta di aver conosciuto BEVANDA DI PANE. Girovagavo un po’ su facebook quando mi ha attratto l’immagine che li contraddistingue che è la seguente


Sono andata perciò sul loro sito e la frase che più mi ha colpito è stata la seguente: “"Una bella donna? Avrà senz'altro un buon intestino" Infatti possiamo affermare che l'aspetto fisico dipende in larga misura dalla nostra condizione di salute.

Senza voler dilungarmi troppo in un discorso assai vario e comunque interessante vorrei solo far presente che è proprio nell’intestino che le sostanze nutritive vengono trasformate, filtrate e assorbite e sicuramente anche grazie all'azione della flora batterica intestinale.
Vi parlerò ovviamente del prodotto che ho avuto modo di testare ma non posso andare avanti se prima non vi faccio capire di che cosa si tratta.
BEVANDA DI PANE è’ una linea di alimenti fermentati per il benessere intestinale dell'uomo e degli animali, prodotti in Germania dalla Casa Kanne-Brottrunk.


La Casa Kanne nasce nel 1904, come panificio, a Lünen in Germania. Nel 1948 Wilhelm Kanne senior subentra alla guida dell'impresa paterna ma solo all'inizio degli anni'80 viene fondata l'azienda Kanne-Brottrunk che si occupa esclusivamente della produzione di alimenti fermentati ottenuti da fermentazione lattica di un tipico pane integrale. Proprio grazie a Wilhelm Kanne che scoprì che il famoso medico e chimico Friedrich Hoffmann usava il pane integrale di segale per la preparazione di un preparato alchemico (Hoffmannstropfen). Molti altri medici hanno apprezzato i benefici di un particolare pane di segale (pumpernickel), conosciuto anche come "il pane nero di Westfalia". 


BEVANDA DI PANE ha avuto, dagli anni 80 fino adesso, un continuo e costante successo. Dalle prime centomila bottiglie vendute sui banchi delle panetterie Kanne si è arrivati ben presto ai dieci milioni oltrepassando i confini della Germania per arrivare a farsi conoscere in molti paesi europei, negli Stati Uniti, in Canada, in Arabia Saudita, in Corea del Sud ed in Cina. Gli alimenti fermentati Kanne-Brottrunk sono inoltre stati adottati anche da molti centri benessere in Germania ed in Austria. 


Il grande successo di questa azienda sta sicuramente nel fatto che è molto attenta a migliorare la nostra condizione e quella degli animali. Tutti i loro sforzi sono diretti al nostro benessere, cercando di investire tutte le risorse e le conoscenze per il miglioramento dell’ambiente, delle piante e dell’alimentazione degli animali perché senza acqua e aria pulita, perciò anche senza alimenti sani, l’umanità non può certamente sopravvivere.


La loro produzione di articola in cinque prodotti (se volete saperne di più vi basterà cliccare sull’immagine e verrete reindirizzati al link corrispondente):

Bevanda di pane
http://www.bevandadipane.it/prodotti/bevanda-di-pane/


Pane integrale fermentato
http://www.bevandadipane.it/prodotti/pane-integrale-fermentato/

Altre bevande come Bevanda di pane Plus e succo di mela e bevanda di pane
http://www.bevandadipane.it/prodotti/altre-bevande/


Melassa di barbabietole
http://www.bevandadipane.it/prodotti/melassa-di-barbabietola/

Tavolette di Pane Integrale Fermentato 
http://www.bevandadipane.it/prodotti/tavolette-di-pane-integrale/

Ed io ho avuto il piacere di provare proprio queste ultime.
Si chiamano FIBRAMIX
La migliore espressione del pane.

FIBRAMIX (tavolette di pane integrale) è un alimento in compresse ottenuto dalla compressione di Kanne Enzym-Fermentgetreide®.
Essendo composto al 90% da Pane integrale fermentato ne racchiude tutte le benefiche caratteristiche, compreso l’elevato apporto di fibre alimentari.


Il bello è che, essendo un prodotto naturale può essere consumato senza limiti ed in qualsiasi momento della giornata. Ovviamente, per ritrovare la naturale regolarità intestinale, si invita ad assumere 4 compresse con abbondante acqua, prima di andare a letto. Oppure si possono prendere 2-3 tavolette una decina di minuti prima dei due pasti principali.


Per la preparazione delle tavolette FIBRAMIX si utilizzano cereali contenenti glutine (frumento, segale ed avena) e, per la fermentazione, pasta madre (lievito naturale) che oltre ai fermenti lattici può contenere ceppi di lieviti diversi dal Saccaromyces cerevisiae. Il consumo delle tavolette viene quindi sconsigliato in caso di allergie o intolleranze alimentari a questi componenti. 


Il barattolo che ho ricevuto è già arrivato a metà… E’ di 100 gr e contiene circa 250 compresse. Ho avuto il benestare da parte del gentilissimo signor Damiano di poterlo provare fino in fondo prima di esprimere un giudizio ma posso tranquillamente già farlo adesso. Sono entusiasta di questo prodotto. Primo motivo fra tutti (e che non c’entra niente con il prodotto in sé per sé) è che per assumere le compresse sono costretta a bere, io che di solito, purtroppo e sinceramente non bevo molto. 


Le ho assunte 2 volte al giorno e continuerò a farlo in questo modo perché ho avuto la sensazione che smorzassero anche un po’ l’appetito perciò non mi è mai capitato di arrivare a tavola con i morsi della fame. L’unico neo è il sapore… non è gradevolissimo, devo ammetterlo, è un po’ amarognolo, però con l’assunzione di molta acqua non ci si accorge di questo fatto. I lati positivi si possono notare sulla pelle e sulla regolarità intestinale. Un’ultimo appunto, positivo anche questo è che Fibramix ha un costo di € 7,90 che, come sappiamo bene, non è per niente caro.
Io vi invito ad andare a visitare il loro sito pieno di interessantissime informazioni ed a seguirli anche su Facebook dove troverete una pagina sempre aggiornata.
Ringrazio l'azienda per l'opportunità che mi ha dato e con voi, care amiche ed amici, ci risentiamo domani. Buonanotte

venerdì 19 dicembre 2014

Recensione bustine Petit Jardin

Su Facebook si conoscono tante persone, tante pagine ed una di queste è davvero una bella, aggiornata ed interessante pagina. Si Chiama CAMPIONI & TESTER. Ogni mese mette a disposizione di alcune persone che fanno parte della Top Fan dei prodotti da far provare. Il mese scorso sono stata fortunata ed ho ricevuto dei campioncini di prodotto da far usare a mio marito. Si tratta di:
- due creme Uomo rigenerante;
- due balsamo Dopobarba;
- un emulsione occhi ribes nero.
Di seguito troverete lo stamp dell'impressione che ha avuto mio marito nel provare questi prodotti e che il blog Campioni & Tester ha gentilemente pubblicato

Doveste non riuscire a leggere vi riporto integralmente il testo 


La voce del top fan Dicembre


Carmen ci dice cosa ne pensa suo marito dei campioncini di Petiti Jardin:
“Sono stati graditissimi perchè lui è solito fare la barba ogni due giorni perciò, onde evitare di rovinare la pelle è sempre all ricerca di prodotti che non gliela rovinino. E questi fanno proprio al caso suo. Ho visto che i full size sono un po’ cari ma per un buon prodotto si può anche spendere qualcosa in più. La crema Uomo rigenerante gli ha dato l’impressione di sentire la pelle più compatta, più morbida. Specialmente dopo la rasatura se la sente tirata e irritata, invece, con questa crema non ha avuto più quella brutta sensazione.
Per quanto riguarda il balsamo Dopobarba idem a sopra. E’ un elemento che completa la crema! Ha sentito la pelle meno dura.
L’emulsione occhi ribes nero l’ha potuta applicare solo due volte. Non può dirmi molto anche perchè non si sono visti benefici evidenti ma lo ha colpito la consistenza. Non essendo abituato a mettere creme lungo il contorno occhi gli è sembrato strano che si applicasse così facilmente e velocemente.
Non posso che riferirti cose positive per i primi due campioncini (per il terzo, ripeto è solo una questione di poca quantità). Ti ringrazio davvero tanto per averli fatti provare e se ti dovesse capitare ancora qualcosa del genere, sarei ben contenta di farti sapere la nostra opinione”


Ringrazio Carmen per la sua disponibilità e al mese prossimo <3

Sono io che ringrazio la splendida pagina ed il blog per avermi dato questa possibilità.
 

mercoledì 17 dicembre 2014

Collaborazione con VINSTRIP



Mi piacerebbe sapere quante di voi, alcune volte, hanno apprezzato di più la confezione che il regalo in se per se… a me è capitato di rimanere colpita più dal bellissimo pacchetto, con carta da regalo e fiocchetti stupendi che dal dono all’interno.  Certe volte l’aspetto esteriore conta (non parlo di persone ovviamente perché quelle bisogna valutarle sempre e comunque per la bellezza interiore) e se poi riusciamo a presentare una sorpresa, un omaggio con Vinstrip saremo sicuri di aver colto nel segno!
Se vogliamo stupire con elementi decorativi e, tra l’altro anche di qualità, le bottiglie, vasetti e tanti altri oggetti da regalo, non possiamo che scegliere 

lunedì 15 dicembre 2014

Collaborazione con BELLAPULSE



Buonasera carissime e carissimi. Oggi vi vorrei parlare di un prodotto (anzi un insieme di prodotti che formano un kit davvero unico) che sembra sia stato concepito per me, per le mie esigenze. Sembra che chi l’ha inventato sia venuto a casa mia ed abbia capito che non ho mai molto tempo per dedicare un’ora solo ed esclusivamente per me. Non parliamo perciò nemmeno di sedute dall’estetista perché è un discorso chiuso ormai da diversi anni. Perciò come posso ovviare a questo inconveniente? Con


Bellapulse è un dispositivo dermoabrasione sonoro che utilizza la tecnologia oscillante avanzata per purificare lo strato epidermico del viso. Ovviamente si sa che lavarsi la faccia con un semplice sapone, per quanto buono esso possa essere, non basta. E si sa anche che sulla pelle non lavata bene rimangono sempre tracce di smog o di trucco che ostruiscono i pori della pelle e non la fanno respirare. Ora con questo kit è tutto più semplice.


Bellapulse è progettata da SkinPro ed è arrivata da Miami Beach a casa mia tre settimane fa. Da due ormai ha rivoluzionato le mie abitudini serali. E ovviamente in meglio!
Vi faccio vedere il kit in modo da spiegarmi con le immagini

Il kit è composto da:
Bellapulse body - ovvero il corpo
Bellapulse Cleansing brush - spazzola per la detersione
Bellapulse Exfoliant brush - spazzola per esfoliare la pelle
Bellapulse Massaging sponge - spugna per applicare la crema
Bellapulse Massaging applicator - spazzola per massaggiare
Bellapulse Storage cradle - base per posizionare bellapulse
Due pile (funzionanti!)

Bellapulse è un dispositivo pulsante e non rotante. Né il corpo né le spazzole girano ma con la nostra mano e con le vibrazioni del corpo motore porteremo Bellapulse, con movimenti circolari e delicati, a detergere, pulire e massaggiare la nostra pelle. Il bello è che può essere usato anche sotto la doccia perché funziona a pile e può, perciò, pulire anche altre parti del corpo più ruvide.

Insieme al kit Bellapulse si riceve anche L'Exfoliating Cleanser Set

Le spazzole, come avrete visto in foto, sono 4:

Bellapulse cleansing brush - spazzola per la detersione


Questa spazzola ha le setole molto morbide e applicando sopra un detergente si massaggia il viso sulle zone con maggiori impurità.  


Insieme a questa spazzola si può usare Rose Hip Seed Cleanser. E’ un gel detergente, di colore rosa scuro che pulisce in modo davvero unico. 


Mi è piaciuto subito e mi sono accorta che è veramente valido. L’ho trovato ottimo anche se all’inizio, non essendo abituata a tali oscillazioni, ho avuto l’impressione che il viso si gonfiasse. E’ stata solo un’impressione dovuta al movimento rotante della macchina

Bellapulse Exfolation Bruh - spazzola per lo scrub


Nonostante sia identica alla precedente, questa spazzola si differenzia per le setole meno morbidi. Proprio perché sono più dure sono adatte allo scrub. 

Con questa spazzola si usa sicuramente AHA Exfoliating 

che è’ un gel con microgranuli, perciò esfoliante. Di questo gel mi è piaciuto subito il profumo, molto intenso. 


Bellapulse Massaging Sponge: spugnetta massaggiate

Questa spazzola è adatta alla crema. Si massaggia delicatamente ed è la spazzola che, secondo me, è la più amata da tutte. Per me è’ leggera e delicata e non vorrei mai smettere. Starei ore ed ore ad utilizzarla.

Visto che è adatta alle creme, con questa spugnetta ci va Hyaluronic Acid Moisturizer 


una crema all’ Acido Ialuronico che con un’azione anti-aging idrata e protegge la pelle.
Anch’essa è stata (e lo è tutt’ora) di mio gradimento 


Bellapulse Massaging Applicator spazzola per massaggiare il viso


Questa testina è quella che ancora non mi ha dato i risultati sperati. Spiego a cosa serve. Stimola la microcircolazione nella zona del contorno occhi. Forse non vedo risultati perché dovrebbe essere usata mattina e sera ed io, invece, la uso solo la sera. Durante le imminenti vacanze di Natale voglio provare due volte al giorno. Dovrebbe ridurre le occhiaie, stimolando la circolazione in quella zona. Vedremo…


Che dirvi ragazze? Se volete coccolarvi un po’ Bellapulse è quello che fa per voi. Io l’ho trovato davvero buono e non potendolo paragonare a nessun altro perché per me è stata la prima volta, l’ho trovato ottimo.
Se siete curiose e volete andare sul loro sito cliccate QUI.
Li trovate anche su FACEBOOK insieme a tanti utili consigli.
Ringrazio davvero tanto l’Azienda per l’immediata disponibilità e per l’apprezzatissimo omaggio.
Auguro a tutti una santa notte.

venerdì 12 dicembre 2014

Collaborazione con HINE COGNAC



Qual è il periodo migliore dell'anno per gustare un buon cognac? Sicuramente sempre, ogni momento è quello giusto però io ho sempre immaginato un caminetto acceso che illumina la stanza con la sola luce delle fiamme e davanti ad esso un bel bicchiere su un tavolino basso che poggia su un enorme tappeto… Ah, che immagine paradisiaca!
In quel bicchiere magari potrei sorseggiare un buonissimo

Il fatto bello ed incredibile di HINE è che, fondata nel 1763, ha visto ogni membro della famiglia HINE contribuire alla sua storia. A partire dal fondatore (che ha dato il nome alla società, Thomas Hine) che, lasciata la sua città natale Dorset si trasferì in Francia.
Da lui le redini passarono a Thomas George e poi ancora a Thomas Edward, a suo figlio Isacco George, e poi George Tommaso ed ancora François Thomas e da lui a Robert H Hine (che sviluppò la spedizione in bottiglie e la prima campagna pubblicitaria per HINE) ed infine a Bernard Thomas Hine. Lui è l’ultimo membro di una famiglia che è alla guida di una società consolidata, di prestigio, con una buona reputazione e famosa in tutto il mondo.


Ognuno di loro si è dedicato con amore nel perfezionare l’arte del cognac e tutt’ora introducono continuamente strategie moderne come le tecniche dell’agricoltura biologica.

Hine Cognac ha lanciato un cofanetto in miniatura, molto elegante, che contiene tre dei suoi migliori cognac:
The Collection Tasting.

Tre bottiglie di 15ml differenti, Con solo 15 ml, non c'è nulla di superfluo ed incoraggia il consumo moderato. E poi, sinceramente comunica le qualità di Hine attraverso immagini ed un messaggio informativo.


E’ semplice e raffinato ed è ideale per lo scopo; quello di farsi conoscere in tutto il mondo.


Contiene:
HINE RARE

Rare è una miscela di 25 brandy cognac che oltre il 50% da uve raccolte nella Grande Champagne e Petite Champagne negli altri, i due migliori cru del cognac.
Un delicato Cognac a tutto tondo, con sentori di vaniglia, quercia, gelsomino, acacia e frutta.

HINE HOMAGE

E’ un assemblaggio unico composto di venti brandy
dal gusto duraturo e fresco,ci sono meravigliose note di agrumi e buccia d'arancia candita.

HINE ANTIQUE

Questo Cognac premier cru è stato creato quasi un secolo fa, nel 1920. Si tratta di un complesso e ricco Cognac, Antique XO 1erCru è una miscela di più di 40 cognac esclusivamente da uve raccolte in Grande Champagne
Si notano sentori di mela al forno, cioccolato, vaniglia, spezie e liquirizia.


Come gustare questo buonissimo cognac? Ritornando al camino acceso, alla poltrona davanti ed al bicchiere in mano che non deve essere assolutamente un ballon ma un bicchiere a tulipano o da sherry o, se proprio siete sprovvisti di entrambi, da grappa. 


Con calma, prima con il naso, quasi più importante della seconda fase perché è con l’olfatto che si percepiscono tutti gli aromi più nascosti e sottili… e poi con l’assaggio, degustando in piccolissime quantità, tenendolo quasi fra le labbra. Che ne dite? Ce lo beviamo virtualmente tutte insieme, un sorso di cognac insieme? Vi invito ad andare sul loro sito che è il seguente HINE COGNAC e sulla pagina FACEBOOK
Ringrazio tantissimo HINE per l'invio della scatola e con voi, care amiche (e amici) ci risentiamo domani. buonanotte